Finitalia: prestiti personali

Finitalia: prestiti personali

Finitalia è una società specializzata nella rateizzazione delle polizze assicurative e nella concessione di prestiti personali. Si tratta di una società facente parte del Gruppo Unipolsai da sempre conosciuto per affidabilità, professionalità e serietà.

Unipol può contare oggi su 15 milioni di clienti e 14 mila dipendenti ed è quotata in borsa a Milano. Finitalia è specializzata nel credito al consumo e si avvale di una rete di filiali capillare su tutto il territorio anche grazie alle diverse sedi di UnipolSai e Unipol banca, inoltre dal primo agosto 2019 è parte del gruppo BPER banca.

Rateizzazione polizze

Finitalia mette a disposizione dei suoi clienti la My Cash Card, si tratta di una carta di credito virtuale che consente di pagare con tasso di interesse 0 e in comode rate mensili le proprie polizze assicurative Unipol e i servizi ad esse connessi.

La My Cash Card può essere richiesta la momento della stipula del contratto di assicurazione oppure successivamente. Il pagamento delle rate avviene con addebito in conto corrente oppure con trattenuta sulla retribuzione. Nell'ultimo caso è necessaria una convenzione con il datore di lavoro.

Finitalia prevede la possibilità di rateizzare le polizze anche per le aziende che in questo modo possono avere le coperture assicurative utili a proteggere i dipendenti e l'azienda senza dover sostenere l'esborso in un'unica soluzione di importi che possono essere anche importanti.

Prestiti

I prestiti disponibili con Finitalia sono diversi. In primo luogo c'è il prestito Cash Capital riservato ai dipendenti di aziende convenzionate con Finitalia. Il prestito consente di avere fino a 30.000 euro richiedibili anche per il consolidamento di altri debiti.

Questa formula ha molti vantaggi, infatti non è previsto il pagamento della copertura assicurativa sul debito, le condizioni sono particolarmente convenienti ed è previsto il pagamento con addebito in busta paga, non ci sono costi fissi e aggiuntivi e in ogni momento è possibile procedere all'estinzione anticipata senza vincoli temporali.

La seconda possibilità è Monetary, il prestito personale riservato a coloro che hanno una polizza assicurativa Unipolsai. In questo caso l'importo erogabile arriva a 60.000 euro, in presenza di garanzie assicurative. Anche in questo caso non sono previsti costi aggiuntivi, non vi sono vincoli temporali per l'estinzione anticipata, tanto meno sono presenti provvigioni o spese di incasso rata. Tutte queste caratteristiche rendono il prestito Monetary particolarmente conveniente.

Una rete di prestiti è riservata anche ai correntisti Unipol Banca. Anche in questo caso il contratto si chiama Monetary e prevede oltre al conto corrente anche di essere un dipendente di un'azienda convenzionata, inoltre è necessario avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Nel caso in cui il contratto sia a tempo determinato, la scadenza deve essere successiva rispetto al piano di ammortamento. Si possono ottenere fino a 60.000 euro, in presenza di determinate condizioni.

Infine, c'è il prestito finalizzato che consente di acquistare un prodotto o un bene specifico e pagarlo tramite un finanziamento Finitalia per poi rimborsare le somme con comode rate mensili. Il pagamento delle rate avviene con addebito automatico in conto corrente quindi non c'è il rischio di dimenticare le scadenze.