Come trovare il prestito più conveniente per ristrutturare la casa a Febbraio 2020

Come trovare il prestito più conveniente per ristrutturare la casa a Febbraio 2020

Ristrutturare la propria casa a volte è indispensabile per evitare poi il rischio di dover affrontare all’improvviso spese ingenti in una situazione di emergenza. Altre volte la ristrutturazione è opportuna perché un appartamento sistemato bene, con impianti di riscaldamento, elettrici e idraulici efficienti, aumenta il suo valore in caso di vendita e consente, nel frattempo, di risparmiare sulle bollette di gas, energia elettrica e acqua.

Inoltre ci sono vantaggi, visto che nel 2020 le detrazioni fiscali previste sono uguali, e in certi casi maggiori, rispetto a quelle concesse negli ultimi anni (anche per quel che riguarda il rinnovo del mobilio). Le ristrutturazioni sono un capitolo molto importante per le famiglie italiane, visto che il 75,2%, ben tre su quattro, risiede in una casa di proprietà. Il valore del patrimonio immobiliare è altissimo: lo dimostra la recente ricerca Gli immobili in Italia: ogni due anni fotografa la situazione ed è realizzata dall’Agenzia delle entrate e dal Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia, in collaborazione con Sogei.

Risulta che la superficie media di un’abitazione è pari a 117 mq, con valore medio di circa 162 mila euro (1.385 euro/mq). In totale, le abitazioni possedute da privati cittadini valgono 5.526 miliardi di euro. Tuttavia il patrimonio immobiliare del Belpaese è piuttosto vecchio:il 36,5% delle case ha più di 40 anni, con consumi energetici in media sei volte maggiori rispetto un'abitazione in classe energetica B (meno di 50 chilowattora per metro quadro l'anno), che è considerato un livello soddisfacente. Di certo, spesso non si può rinviare una ristrutturazione.

Però per svolgere tutti i lavori necessari spesso occorre un prestiti casa da parte di una banca. Le offerte sono tante e per orizzontarsi conviene ricorrere a un sito di comparazione online, come Facile.it. A Febbraio 2020 le tre proposte più convenienti sono quelle di Younited Credit, Findomestic e Cofidis. Prendiamo come base un prestito a tasso fisso di 12.000 euro, rimborsati in 5 anni.

  • Younited Credit offre Tan al 4,63% e Taeg al 6, con un totale dovuto di 13.868 euro e rate di 231,13 euro.
  • Findomestic propone Tan al 6.01 e Taeg al 6,18 (totale 13.923, rata 232,05).
  • Cofidis presenta il Tan a 6,25 e il Taeg a 6,52 (totale 14.027, rata 233,39).