I migliori prestiti auto di settembre 2019

I migliori prestiti auto di settembre 2019

Nonostante il parco auto circolante italiano risulti essere uno dei più vecchi d’Europa, sono molte le famiglie che non rinunciano all’acquisto di un nuovo mezzo a quattro ruote e per portarlo a termine spesso ricorrono alle opportunità concesse dai vari istituti di credito. 

Scopriamo quali sono i migliori prestiti auto di settembre 2019 e come fare per richiederli.

Ipotizzando la richiesta da parte di un dipendente con contratto a tempo indeterminato residente a Milano di un prestito per l’acquisto di un nuovo veicolo pari a 12.000 euro da restituire nell’arco di 5 anni, risultano essere molte le offerte attualmente competitive su questo fronte.

ConTe.it, ad esempio, permette di mettere a budget un esborso mensile di 231,41 euro con un TAN Fisso al 4,25% e un TAEG al 6,06% per un totale dovuto dal cliente pari a 13.885 euro. Molto simile per importo anche il prodotto di prestito personale ideato da Younited Credit che vede una rata mensile di 231,60 euro, con un TAN Fisso al 4,25% e un TAEG al 6,09% per una somma di 13.896 euro dovuti dal cliente. Molto interessante anche la soluzione di Credito Veicoli proposta da Findomestic, con una rata di 232,05 euro, un TAN Fisso di 6,01% e un TAEG di 6,18% per un totale dovuto dal cliente di 13.923 euro.

Ogni istituti di credito consente di stipulare una polizza assicurativa, a carattere totalmente facoltativo, a protezione del proprio investimento, in modo da offrire una tutela massima qualora dovessero verificarsi momenti difficili e che quindi compromettano la capacità di rimborso delle rate come da contratto. Oltre ciò, le varie finanziarie consentono normalmente di saltare una o più rate nel momento del bisogno, ma anche modificare il loro importo a seconda delle varie e diverse esigenze, in modo da costruire così un prodotto totalmente su misura.